MotoGP Austria Day 1: Vinales,

MotoGP Austria Day 1: Vinales, "Giornata positiva, ma dobbiamo lavorare"

Minervino Buccola
Agosto 11, 2017

Lo spagnolo, però, non rientra tra coloro i quali, al momento, passeranno direttamente alla Q2, poichè nella combinata rientra con il 6° tempo assoluto il connazionale Hector Barbera, Ducati Avintia, oggi pomeriggio 17° (+1.212) ma titolare del miglior tempo della PL1, in 1:24.631.

Piccola sorpresa nel primo turno di prove libere del Gran Premio di Austria per la classe MotoGP, che si svolgerà domenica sul circuito di Zeltweg.

"Stiamo utilizzando la carena vecchia, quella che abbiamo introdotto a Le Mans" ha proseguito il pilota di Roses, che già ieri aveva sottolineato che per usare la nuova carena utilizzata a Brno la Yamaha deve scartare una di quelle omologate in precedenza. Il forlivese, in pista con carena nuova, ha realizzato nel finale il giro più veloce, ma siccome ha oltrepassato i limiti della pista in curva 9 si è visto togliere il tempo. Più staccato il suo compagno di squadra, ovvero Jorge Lorenzo (+0.407), addirittura nono con quasi mezzo secondo da recuperare dalla vetta. Però ho un buon feeling, Non siamo ancora riusciti a migliorare certi aspetti che non mi piacciono troppo, come in frenata, mi piacerebbe frenare più forte - sono state le parole di Dovizioso a Sky Sport. "Con le ali che montavamo l'anno scorso c'erano solo vantaggi". Col settimo e ottavo tempo Petrucci (+0.341) e Redding (+0.377) quattordicesimo Iannone (+0.977). Nel pomeriggio ho chiuso in quinta posizione, a meno di 6 decimi da Andrea, non è il massimo ma non è male. Dunque, in vista di una FP2 in cui i piloti cercheranno soprattutto di spingere sul passo gara, la Rossa di Borgo Panigale inizia a far vedere di avere una discreta supremazia sul resto del plotone. "Per le gomme la mescola morbida è un'opzione, ma è presto per decidere".