Accolto il ricorso del Rende Calcio disposta l'iscrizione in Serie C

Accolto il ricorso del Rende Calcio disposta l'iscrizione in Serie C

Minervino Buccola
Agosto 11, 2017

Serie C senza pace in questa torrida estate 2017. Serie C è il nome originario e più rappresentativo: perché rinunciarvi?

"Dopo l'esordio con le partite di Coppa Italia della Serie C, che hanno inaugurato la nostra ricca programmazione stagionale, ci teniamo a regalare anche questo evento a tutti i tifosi - ha commentato Bruno Stirparo, amministratore delegato di Sportube -". Significa che i calendari saranno stati varati ventiquattr'ore prima e l'indomani si potrebbe registrare un nuovo stravolgimento. Lo slittamento della data rispetto al programma originale - si sarebbe dovuto tenere ieri - è stato deciso dalla Lega Pro quale segno di rispetto nei confronti del Collegio di Garanzia del Coni dinanzi al quale è pendente il ricorso presentato in extremis dal Rende. Al momento, la Lega ha stabilito i tre gironi [VIDEO]: il girone A a 20 squadre, i gironi B e C a 18 squadre.

"Abbiamo scelto Pescara per dare l'avvio ad una nuova stagione piena di entusiasmo e passione, nel cuore turistico di quell'Abruzzo che ha bisogno di grande energia e positività per ripartire con slancio" dichiara Gabriele Gravina, Presidente Lega Pro.

Dopo la doccia fredda dello scorso 4 agosto, quando la Federazione aveva escluso il Rende dal Campioanto di Lega Pro Serie C (LEGGI LA NOTIZIA) arriva oggi, venerdì 11 agosto, il ribaltamento di fronte.