Ferrarese decapitata dalle eliche di un gommone

Prospera Giambalvo
Agosto 5, 2017

Isabella Benetti, una donna di 69 anni, è morta così nel pomeriggio di sabato 5 agosto nelle acque di Albarella, isola dell'Adriatico in provincia di Rovigo.

Una donna è caduta da un tender, un piccolo gommone, ed è rimasta uccisa da un colpo di elica sott'acqua. Era originaria di Ferrara ed abitava in corso Berlinguer a Santa Maria Maddalena, frazione del comune altopolesano di Occhiobello.

La dinamica dell'incidente è ancora in fase di ricostruzione perché è da chiarire se effettivamente la donna sia stata sbalzata da un'onda anomala provocata da un motoscafo passato vicino alla sua imbarcazione a forte velocità o meno. Alla scena hanno assistito testimoni che ora verranno sentiti dalle forze dell'ordine.