Facebook all'opera su uno smartphone modulare che non sarà mai obsoleto?

Facebook all'opera su uno smartphone modulare che non sarà mai obsoleto?

Saba Mula
Luglio 21, 2017

Sembra dunque che anche Facebook stia lavorando a un progetto legato a uno smartphone modulare, come testimonia un brevetto pubblicato oggi, relativo a un dispositivo elettromagnetico modulare. Ora Facebook potrebbe essere intenzionata a sviluppare qualcosa di simile a Project Ara e per farlo si avvarrà delle stesse persone (almeno in parte) che hanno lavorato in Google.

Facebook ha confermato che la tecnologia che viene descritta nella richiesta di brevetto è stata prevalentemente sviluppata da Nascent Objects, una startup dedicata proprio allo sviluppo di dispositivi modulari che Facebook ha acquisito a settembre del 2016. Tra i moduli in questione, parrebbe esserci uno speaker, raffigurato nell'immagine seguente.

Tuttavia, forte di un bacino di utenza sempre maggiore, il colosso americano sta esplorando l'idea di realizzare uno smartphone modulare.

A Building 8 lavorano poi molti ex membri del team di Project Ara. Detto ciò, è comunque interessante scoprire che Ara continui, in qualche modo, a vivere.

Tra gli altri progetti ambiziosi di Building 8, figurerebbe una particolare interfaccia neurale per la digitazione di testo tramite il pensiero e un particolare sistema che permette di sentire i suoni attraverso la pelle.

Facebook ha dimostrato in passato di non essere esattamente un ottimo produttore di smartphone.