Dzeko vota Roma:

Dzeko vota Roma: "Siamo più forti. Defrel? Possiamo giocare insieme"

Prospera Giambalvo
Luglio 21, 2017

Una delle note liete della scorsa stagione, per la Roma, è stata indubbiamente costituita dalla rinascita di Edin Dzeko, bomber ritrovato dopo una prima annata complessa in Serie A, e lo stesso attaccante bosniaco ha tutte le intenzioni di ripetersi in quella che sarà la sua terza stagione in giallorosso.

"Era una stagione molto bella per me con tanti gol". Sono contento anche per la Roma perché ha preso un giocatore che sicuramente aiuterà in futuro. "Il mio obiettivo? Migliorarmi sempre e fare ancora più gol", conclude Dzeko. Per me la prossima stagione sarà più facile che nelle precedenti, perché anche gli altri compagni mi conoscono meglio. "Mi voglio preparare bene per farmi trovare pronto". "Sono buone, siamo qua noi nazionali da 3-4 giorni". Il mister lo conosciamo dal Sassuolo. Sappiamo che attua un bel calcio e sarà così anche qui. "Ha le idee chiare sui metodi che vuole che impariamo ad usare". Defrel è forte e mi piace. "Dobbiamo imparare il suo metodo di lavoro, ascoltarlo e faremo bene".

L'arrivo di Defrel è uno stimolo?L'anno scorso ho giocato 51 partite, voglio giocare sempre ma è bello aver preso un altro attaccante. Deciderà l'allenatore, ma penso che possiamo anche giocare insieme, non è un problema.

Un messaggio ai tifosi?

"Siamo ancora all'inizio della preparazione".

Siamo all'inizio, qualche giocatore forte è partito ma altri sono arrivati, sono tutti giocatori forti e magari ne arriveranno altri più forti. Sono sicuro che la Roma sarà ancora più forte dell'anno scorso.

Champions? "È la competizione più bella al mondo e siamo contenti di esserci tornati".