Piromane arrestato: guarda come l'hanno beccato i carabinieri

Piromane arrestato: guarda come l'hanno beccato i carabinieri

Prospera Giambalvo
Luglio 18, 2017

Arresti domiciliari per un 24enne di nazionalità rumena. L'uomo é accusato di aver appiccato un incendio nella zona del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni. Nella circostanza, il carabiniere originario di Teggiano, ha iniziato un pedinamento a distanza, nel corso del quale ha notato il giovane mentre lanciava un oggetto infuocato tra le sterpaglie secche per poi scappare. Il carabiniere, dopo aver allertato la centrale operativa della Compagnia dei Carabinieri diretta dal Capitano Davide Acquaviva, si è messo immediatamente sulle tracce del piromane, bloccandolo in via Fiego, a poche centinaia di metri dal luogo che aveva preso di mira. Nel frattempo, le immediate ricerche hanno consentito ai militari della Compagnia valdianese di rintracciare l'incendiario nelle vicinanze del luogo dell'accensione.

Una volta acciuffato il piromane è stato e perquisito. All'esito della perquisizione personale i carabinieri ritrovano un accendino perfettamente funzionante e sottoposto a sequestro.