Cronaca, arrestato l'uomo accusato di rapina ad una prostituta

Cronaca, arrestato l'uomo accusato di rapina ad una prostituta

Prospera Giambalvo
Luglio 18, 2017

La sala operativa della Questura di Roma ha immediatamente fatto intervenire gli agenti della Polizia di Stato dei commissariati di Aurelio e Monteverde che, una volta sul posto, sono venuti a conoscenza che la donna era stata portata in ospedale. Secondo le indagini, l'uomo il 26 giugno scorso avrebbe rapinato una prostituta sulla complanare ovest della SS 16 bis, dopo un rapporto sessuale.

Durante il percorso verso il luogo stabilito, l'individuo, che le camminava alle spalle, improvvisamente aveva iniziato a colpirla con violenza facendola cadere a terra.

La donna, seppur stordita e dolorante, è riuscita a prendere la targa della macchina, una Mercedes, e a chiedere aiuto ai passanti.

Sulla base della targa fornita, i poliziotti hanno effettuato gli accertamenti tramite la banca dati interforze dai quali è emerso che l'auto era intestata ad una donna residente a Tarquinia. A questo punto veniva coinvolto nell'indagine il Commissariato di PS di Tarquinia, al fine di individuare il soggetto già conosciuto dai poliziotti viterbesi come il convivente della proprietaria dell'autovettura.

La vittima aveva subito riconosciuto in foto l'aggressore, così gli agenti di Tarquinia intercettavano l'uomo a bordo del veicolo e lo conducevano al commissariato. - Un cittadino marocchino di 37 anni e' stato arrestato a Barletta dalla Polizia con l'accusa di rapina.

Recuperata la borsa, l'uomo veniva tratto in arresto per il reato di rapina aggravata e condotto, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria agli arresti domiciliari.

Note: Per ulteriori informazioni rivolgersi al Sig.