Rüdiger:

Rüdiger: "Tra Roma e Chelsea non c'è paragone"

Prospera Giambalvo
Luglio 17, 2017

Nonostante la conquista della Premier League al primo colpo e il double mancato per un soffio (Chelsea sconfitto in finale di FA Cup dall'Arsenal, ndr), il rapporto tra Antonio Conte e il Chelsea non appare al momento idilliaco, con il tecnico italiano furioso per il quasi totale immobilismo sul mercato.

Rudiger dimentica la Roma ed esalta il Chelsea. "Non voglio mancare di rispetto a nessuno ma non si possono paragonare i due club". La Roma è ugualmente una grande squadra ma il Chelsea è di un altro livello.

Come un fulmine a ciel sereno il neo difensore del Chelsea, Antonio Rüdiger, è tornato a parlare del suo trasferimento nella squadra di Antonio Conte. Tra questi c'è soprattutto la presenza in panchina di Antonio Conte. L'allenatore salentino è il vero top player del club dello Stamford Bridge e già nel recente passato ha dimostrato di essere molto abile nel valorizzare le sue pedine. Dopo l'addio a Diego Costa, silurato con un messaggio, i Blues stanno cercando di assecondare le richieste dell'ex ct della Nazionale con i nomi che sono ormai noti da tempo.