Manchester United, Mourinho:

Manchester United, Mourinho: "Il ritorno di Cristiano Ronaldo è una missione impossibile"

Minervino Buccola
Luglio 17, 2017

Sembra ormai sempre più probabile l'Ibrahimovic-bis al Manchester United. Ecco le sue parole: "Direi che abbiamo bisogno di un paio di giocatori nuovi, almeno di uno". È un diritto dei dirigenti del Real chiedere per i propri giocatori la cifra da loro stabilita, non non possiamo essere quelli che decidono il prezzo di un giocatore come Morata.

La porta è aperta - Josè Mourinho è uomo di mondo ed un grande esperto di calcio. Lo svedese non ha particolarmente gradito la presenza dei fotografi all'uscita del ristorante ma, allo stesso tempo, ha promesso un grande annuncio che tutti sperano di ricevere nel minor tempo possibile. Le vie del calciomercato sono infinite e fino al prossimo 31 agosto tutto e il contrario di tutto può accadere.

La prima stagione di José Mourinho al Manchester United non è stata esaltante in Premier League, ma è stata resa più che positiva dalla conquista di ben tre trofei, cioè la Supercoppa inglese (Community Shield), la Coppa di Lega e soprattutto l'Europa League, che ha restituito ai Red Devils un trofeo internazionale che mancava dal 2008 e soprattutto ha garantito la qualificazione alla prossima Champions League anche se il Manchester United non si è piazzato fra le prime quattro nel campionato inglese. Si potrebbe anche aspettare dicembre, quando sarà ristabilito dall'infortunio, per vedere come sta e ricominciare insieme.

Infine Mourinho mostra anche il suo lato umano: "Perchè non dovremmo aspettare un giocatore che ci ha dato tanto?". È una missione impossibile. "Non vedo ragioni per le quali possa lasciare i blancos".