Incendi a Giugliano. Morto l'ex consigliere comunale Giovanni Battista Panico

Incendi a Giugliano. Morto l'ex consigliere comunale Giovanni Battista Panico

Prospera Giambalvo
Luglio 17, 2017

Gli incendi hanno fatto la loro prima vittima in Campania.

Giovanni Battista Panico, 53 anni, titolare di un'attività commerciale a Giugliano, è precipitato dal tetto del suo capannone in via San Francesco a Patria. Con lui sul tetto era salito anche il suocero. L'intento era quello di valutare il danno apportato dalle fiamme all'edificio. L'improvviso cedimento e il volo di diversi metri. Immediata la morte, causata da un forte colpo alla testa. Quando è arrivato il 118 l'uomo era già deceduto. Sono addolorato per la perdita di un amico. "Esprimo ai sui cari la vicinanza mia e di tutta l'amministrazione".

9 su 10 da parte di 34 recensori Incendi a Giugliano. Intanto la Polizia di Stato ha provveduto ad interdire la strada, e anche l'Asse Mediano, al traffico automobilistico.