Clima: Macron, ho ammorbidito Trump

Clima: Macron, ho ammorbidito Trump

Prospera Giambalvo
Luglio 17, 2017

In questo week end, in occasione della festa nazionale francese, Macron e Trump, con le consorti hanno avuto modo di confrontarsi e di discutere molti temi importanti, dalla sicurezza, al commercio, al terrorismo, e sembra che ci sia stata anche una cauta apertura del tycoon in merito all'argomento, finora tabù, del clima. Brigette Macron ha 64 anni contro i 39 del presidente francese Emmanuel Macron.

Il tycoon ha infatti dichiarato, a margine dell'incontro con il nuovo inquilino dell'Eliseo, che "qualcosa potrebbe cambiare sugli accordi di Parigi, ma ne parleremo man mano che andiamo avanti".

Sorrisi, sguardi complici, pacche sulle spalle al vertice a Parigi tra Trump e Macron. Macron si è dimostrato in grande sintonia con Trump. "E' per questo che niente mai ci separerà". "I legami tra gli Stati Uniti e la Francia vanno indietro quasi all'origine della nostra storia comune di repubbliche democratiche". Poche ore prima dell'arrivo di Trump, si erano riuniti a Parigi i governi francese e tedesco, per la prima volta dopo l'addio di Hollande. In Germania è difficile trovare una famiglia tedesca con soli 1.500 euro al mese, mentre in Italia ci sono 5 milioni di italiani in povertà assoluta, famiglie con soli 1500 euro.

Se poi si passa dall'osservazione della sua tattica a quella della sua strategia diventa chiaro che l'uomo fa quello che ha promesso e sulla base di cui è stato eletto.

"Poco prima dell'intervento di Trump, la commissione Giustizia del Senato che indaga sul Russiagate aveva annunciato la convocazione in audizione "il prima possibile" di Donald Jr che sarà raggiunto da una citazione se rifiuterà di testimoniare". Due mondi opposti con politiche divergenti che Macron vuole però conciliare provando ad essere amico sia di Washington sia di Berlino e con un canale speciale con Mosca: una politica estera inclusiva più che divisiva. Lo ha detto il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyhau, in visita a Parigi, durante la cerimonia per l'anniversario del rastrellamento del Velodromo d'Inverno ('Vel d'Hiv') quando oltre 13 mila ebrei e piu' di 4 mila bambini furono arrestati dalle autorita' francesi durante l'occupazione nazista della Francia.