USA, debole l'inflazione a giugno

Bruto Chiappetta
Luglio 14, 2017

Per il secondo mese consecutivo i prezzi al consumo e l'inflazione frena all'1,2% su base annua, mentre diminuisce dello 0,1% rispetto al mese precedente.

L'istituto di statistica ha confermato anche l'indice armonizzato Ipca a -0,2% su mese e +1,2% su anno a giugno. A mitigare questo rallentamento i prezzi dei Servizi relativi ai trasporti, che accelerano di nuovo (+4,1% da +3,2% di maggio).

Su base annua rallenta la crescita dei prezzi dei beni (+0,9% da +1,6% di maggio), mentre accelera, seppur di poco, il tasso di crescita dei prezzi dei servizi (+1,5% dal +1,4%).

Su base annua, invece, i prezzi di produzione degli Stati Uniti hanno registrato un +2% che ha sorpreso il consensus a +1,9% e non ha rispecchiato il dato della precedente rilevazione a +2,4%. I prezzi della componente alimentare sono rimasti invariati dopo il +0,2% del mese precedente.

L'inflazione acquisita per il 2017 e' pari a +1,2% per l'indice generale;+0,7% per la componente di fondo.