Dramma ad Ascoli, istruttore di tiro si toglie la vita

Aldobrando Tartaglia
Giugno 28, 2017

L'uomo è stato trovato morto dalla polizia di Ascoli Piceno all'interno del poligono di tiro di Campolungo.

Il 30enne, come detto, viveva a Martinsicuro, ma aveva ottenuto la licenza di istruttore di tiro. L'istruttore era in possesso delle chiavi della struttura, dove, attorno alla mezzanotte, avrebbe prelevato una pistola da esercitazione e alcuni proiettili, per poi spararsi alla testa vicino all'auto.

Si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola alla tempia. La procura di Ascoli ha comunque delegato indagini alla Questura per fare piena luce sulle cause del decesso.