Tesla vicina ad accordo per produrre auto elettriche in Cina

Tesla vicina ad accordo per produrre auto elettriche in Cina

Bruto Chiappetta
Giugno 20, 2017

Una delle vetture più attese del 2017 è senz'altro la nuova berlina della Tesla Motors, la Tesla Model 3, che - anche a diversi mesi di distanza dalla presentazione ufficiale - è già al centro di diversi pettegolezzi, sia da parte di esperti che di semplici appassionati del settore automotive.

Tesla Model 3 o Tesla Model S?

La cinese CHJ Automotive è comunque solo l'ultimo concorrente di Tesla in ordine temporale. Per fugare tutti i dubbi Tesla nel blog personale ha precisato che la Model 3 non è la terza generazione di Tesla e che, soprattutto, non è tecnologicamente più avanzata della Model S.

A parte questo, come sarà la nuova Tesla Model 3? Una produzione di massa così imponente richiede d'altronde tanta esperienza e Tesla fino ad ora ha avuto a che fare con produzioni limitate di modelli di nicchia quali sono la Model S e la Model X.

Sempre secondo i leakers "urbani" citati poc'anzi, emerge però che il veicolo in questione, pur molto dotato dal punto di vista della volumetria del bagagliaio, non ha attuato alcuna grossa modifica stilistica al vano posteriore, mantenendo l'accesso alla zona carico piuttosto angusto.

Ed ecco che la sfida all'attesissima Tesla Model 3, l'elettrica da 30mila dollari, è servita su un piatto d'argento.