Rapina cliente, prostituta 19enne pescarese arrestata

Prospero Rigali
Giugno 20, 2017

La polizia ha arrestato a Pescara (domiciliari) Serena Manzo, pescarese di 19 anni, senza fissa dimora, tossicodipendente, per rapina. La misura cautelare, eseguita dal personale della Sezione Antirapina della Squadra Mobile della Questura di Pescara, è stata emessa dal Gip Gianluca Sarandrea, su richiesta del Pm Barbara Del Bono. Nella serata del 29 maggio scorso, nei pressi di via Tiburtina, un 73enne di Pescara avrebbe fatto salire la ragaazza a bordo della propria autovettura, previa contrattazione di una prestazione sessuale. Di fronte al rifiuto dell'anziano ha estratto dalla borsa una siringa e l'ha puntata alla gamba del malcapitato.

La 19enne è stata identificata grazie alla visione delle riprese di alcune videocamere di sorveglianza della zona e con la descrizione fatta dalla vittima della rapina. Esercita l'attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E' appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.