Rapina a un portavalori Bottino da 40mila euro

Minervino Buccola
Giugno 20, 2017

Rapina a mano armata sulla SS. 123 tra Naro e Canicattì all'altezza del chilometro 5. Costretto a fermarsi, quest'ultimo è stato raggiunto dai due malfattori che lo hanno minacciato con le armi e si sono fatti consegnare un borsello contenente 40 mila euro.

I rapinatori sono riusciti, con un'autovettura, a tagliare la strada alla Fiat Seicento "portavalori" - è infatti con la piccola utilitaria che il denaro stava per essere trasferito da Naro verso Canicattì -. Per la fuga i banditi hanno utilizzato una Fiat Punto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Licata e stanno continuando ad indagare gli agenti del commissariato di Canicattì.