Perez, Ronaldo è un giocatore del Real

Perez, Ronaldo è un giocatore del Real

Minervino Buccola
Giugno 20, 2017

Intervenuto ai microfoni di Radio Onda Cero, Florentino Perez, presidente del Real Madrid, ha parlato così di Gigio Donnarumma: "Tutti dicono che Donnarumma è un grande e sarà l'erede di Buffon nella Nazionale italiana". Se sono buoni, il Real Madrid mostrerà il suo interesse al momento opportuno.

Per un Ronaldo che minaccia di lasciare il Real Madrid, ce n'è un altro finito sotto la lente del Novara. Ci parlerò per capire che cosa sta veramente succedendo. Ho sempre avuto un'ottima opinione di Cristiano e vedremo come andrà a finire. Una battuta che ha suscitato molte critiche con l'ex giocatore accusato di omofobia. Offerta che, per riportare Cristiano Ronaldo in Inghilterra, consisterebbe non soltanto in un conguaglio economico semplicemente astronomico, pari a 175 milioni di sterline (quasi 200 milioni di euro!), ma anche in uno scambio con il portiere David De Gea, che il Real vorrebbe da tempo riportare in Spagna, presso la propria sponda: l'estremo difensore iberico, infatti, militò a Madrid, ma dalla parte dell'Atletico, tra il 2009 ed il 2011. Non ho soluzioni per la situazione che si è venuta a creare, semplicemente ho appreso il tutto solo attraverso i giornali. I problemi fiscali? Parto dal fatto che bisogna rispettare la legge e che Cristiano lo ha sempre fatto, i suoi avvocati hanno detto che lui non ha occultato nulla e sono sicurissimo che è tutto in regola. "Ripeto, non c'è alcuna offerta". Se vuole andarsene non è per soldi, sicuramente.

ALTRO MERCATO - "Coentrao andrà allo Sporting Lisbona". Ma è davvero credibile che Ronaldo finisca sul mercato?