Messina: rapine nelle ville, otto arresti

Messina: rapine nelle ville, otto arresti

Aldobrando Tartaglia
Giugno 20, 2017

Ad incastrare gli 8 componenti del gruppo è stato un minuzioso ed intenso lavoro investigativo svolto dai poliziotti del Commissariato di Patti, coordinato dalla Procura del paese in provincia di Messina. Per lo più si trattava sempre di ville isolate, anche nella zona del Palermitano. Per tutti gli otto malviventi l'accusa è di associazione a delinquere finalizzata alle rapine e ai furti. Le rapine messe a segno nelle ville prese di mire erano caratterizzate dalle minacce violente che i ladri usavano per terrorizzare le loro vittime e grazie a questo si facevano consegnare valori e preziosi.

I poliziotti del commissariato di Patti, coadiuvati dai colleghi di Termini Imerese e di Tortorici, hanno dato esecuzione all'ordinanza di misure cautelari emessa dal gip, Andrea La Spada, su richiesta del sostituto procuratore Giorgia Orlando.

Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà nel Commissariato di Patti alle ore 11.30 alla presenza del sostituto procuratore Giorgia Orlando che ha coordinato le indagini.