Ue, record degli occupati nel primo trimestre

Ue, record degli occupati nel primo trimestre

Bruto Chiappetta
Giugno 19, 2017

Boom degli occupati nel primo trimestre del 2017: sono 234,2 milioni nella Ue-28, di cui 154,8 milioni nella zona euro, "il più alto livello di sempre per entrambe le aree", scrive Eurostat. Nel primo trimestre di quest'anno il numero di persone occupate e' aumentato dello 0,4% sia nell'Eurozona che in Ue, raggiungendo i numeri piu' alti mai registrati in Europa.

Gli incrementi maggiori, rispetto all'ultimo trimestre 2016, sono stati rilevati in Estonia (+2,9%), Malta (+1,7%) Svezia (+1,2%) e Irlanda (+1,1%). Male Lettonia (-1,9%) e Romania (-1,2%). In percentuale, l'occupazione è salita di 0,4% sia nell'Eurozona che nell'Ue-28, stabile rispetto al trimestre precedente. La produzione industriale ad aprile è cresciuta del +0,5% nell'Eurozona rispetto a marzo.

Anche in Italia la produzione è in calo, -0,4%.