Trentanovenne muore soffocato nel rogo di un appartamento a Monza

Trentanovenne muore soffocato nel rogo di un appartamento a Monza

Quintino Maisto
Giugno 19, 2017

Terribile quanto avvenuto intorno alle 3 in una villetta a schiera elegante di via Donizetti 55, fra viale Cesare Battisti e l'ospedale. La vittima è il 39enne Gianluca Verganti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Monza, la Polizia di Stato e personale del 118.

Hanno dovuto lavorare parecchio per ristabilire le condizioni di sicurezza ma, purtroppo, nulla hanno potuto fare salvare il trentenne, trovato morto all'interno dell'appartamento. Il ragazzo, da solo nell'abitazione, sarebbe morto per asfissia. Lascia due figlie piccole, avute da una relazione che secondo le prime informazioni era finita da qualche tempo.