Putignano aderisce alla prima Giornata Nazionale dei piccoli musei

Putignano aderisce alla prima Giornata Nazionale dei piccoli musei

Aldobrando Tartaglia
Giugno 19, 2017

Si tratta della prima edizione di un evento nazionale, che si svolgerà domenica 18 giugno 2017, a cui parteciperanno musei distribuiti sull'intero territorio nazionale al fine di promuovere la conoscenza dei piccoli musei, la loro importanza, il loro ruolo, le loro specificità e valorizzare l'idea del piccolo museo quale luogo di identità, ossia quale luogo curato, custodito e gestito in sintonia con la comunità locale.

"Entra nel cuore di un piccolo museo": con questo invito, i "piccoli" della cultura italiana invitano i visitatori a far conoscere l'altro volto della conoscenza, quello discreto, poco scenografico ma molto identitario. La Giornata prevede l'ingresso gratuito e un piccolo dono offerto ai visitatori, realizzato in modo da esprimere e rendere tangibile la cultura di accoglienza di un piccolo museo e le sue specificità.

"Ora - prosegue Dall'Ara - la prima Giornata Nazionale dei Piccoli Musei sta mostrando qualcosa di nuovo e di diverso: la voglia di sperimentare nuovi modelli di rete, di mettersi assieme per fare quello che da soli si fatica a realizzare: dalla gestione e promozione di un itinerario, alla creazione di proposte di visita fuori dall'ordinario, all'organizzazione di eventi trasversali, alla gestione di marchi territoriali, alla costruzione di doni per i visitatori, al di fuori della logica dei gadget e della cultura del merchandising. Questo gesto, questo dono indica che nei musei la prima risorsa sono le persone, chi ci lavora, chi cura le collezioni, chi lo ha aperto, chi lo visita, i residenti che si identificano con lo stesso o che ci collaborano". I tre musei che lo compongono, Museo del Termalismo, Museo Civico Archeologico e Museo delle Arti dei Mestieri e della Civiltà Contadina, possono essere raccontati a partire dalle acque termominerali, le cui sorgenti si trovano a ridosso del primo stabilimento termale, nato alla fine degli anni '20, oggi adibito a museo.

Fra i piccoli musei che partecipano alla Giornata spicca sicuramente il curioso Museo dell'Ape di Croviana, in provincia di Trento. Qualsiasi cosa che spieghi la passione che ha dato vita a al museo e che parli di sé.