Milan, Biglia ad un passo: accordo con la Lazio, chiusura a breve

Milan, Biglia ad un passo: accordo con la Lazio, chiusura a breve

Minervino Buccola
Giugno 19, 2017

Secondo quanto riportato da Premium Sport, i due club hanno ripreso (finalmente) a dialogare: l'iniziale richiesta di Claudio Lotito (25 milioni di euro cash) aveva "spaventato" i vertici di via Aldo Rossi, spingendo l'.a.d rossonero Marco Fassone e il d.s. Massimiliano Mirabelli a valutare le possibili alternative al regista argentino: da qui l'idea Grzegorz Krychowiak, 27enne centrocampista in forza al Paris Saint-Germain. Montella vuole affidargli le chiavi del centrocampo. Questo tentativo sembra destinato, però, a fare un buco nell'acqua, visto che, nelle ultime 24 ore, i rapporti tra la Lazio e Calenda, agente del ragazzo, si sono ulteriormente inaspriti.

In attesa dei prossimi sviluppi sulla vicenda Donnarumma e la conseguente ricerca del suo sostituto, il mercato del Milan è pronto a ripartire da lunedì dalla definizione di quelle situazioni che la coppia Fassone-Mirabelli ha condotto nelle scorse settimane. La posizione di Keita è però stata irremovibile. Sull'attaccante argentino, difatti, ci sono diverse squadre come Milan e Roma. I rossoneri ne offrono al massimo 18. La posizione oltranzista del giocatore senegalese, che continua a preferire la Juventus, ha fatto sì che i rossoneri iniziassero a trattare separatamente Biglia con la controparte, ma al momento non si registrano passi in avanti sostanziali a causa delle differenti valutazioni. La distanza tra domanda e offerta è ancora molto ampia. A nostro parere alla fine il trasferimento andrà in porto, ma c'è bisogno di uno sforzo da entrambe le parti.