Juventus, emergono retroscena: tensione nello spogliatoio durante la finale di Cardiff

Juventus, emergono retroscena: tensione nello spogliatoio durante la finale di Cardiff

Minervino Buccola
Giugno 19, 2017

Stando a una ricostruzione di Repubblica, ci sarebbe stato un episodio bis e proprio nel corso della partita più importante di tutte: la finale di Cardiff contro il Real Madrid.

Leonardo Bonucci, durante l'intervallo di Juventus-Real Madrid, avrebbe chiesto ad Allegri di sostituire Barzagli con Cuadrado. Su Alves c'erano già dei sospetti, perché a Torino non s'è mai integrato davvero, ma intanto il suo possibile addio (Guardiola lo vuole al City) è piuttosto rumoroso: ha suggerito a Dybala di cambiare aria, se vuole salire di livello, e ha criticato la società per la gestione della finale di Cardiff: "Il Real ha vinto perché i giocatori hanno avuto le famiglie vicine, le nostre hanno potuto solo andare allo stadio ". Negli spogliatoi bianconeri, difatti, si sarebbero raggiunti livelli alti di tensione fra i calciatori, con Barzagli e Bonucci alle prese con una profonda incomprensione legata all'eventuale sostituzione del secondo. Inspiegabile il cambio di rotta della Juve, scesa in campo splendidamente nel primo tempo e capace di reagire dopo lo svantaggio iniziale siglato da Cristiano Ronaldo ma surclassata poi nella ripresa tanto da perdere per 4 a 1. Una proposta che non ha trovato d'accordo il toscano che avrebbe invitato Bonucci a farsi gli affari suoi e a rispettare i ruoli. Queste le indiscrezioni provenienti da Cardiff, a cui risponde per la prima volta Beppe Marotta nel corso della sua lunga intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport.