Ecco la nuova X-Box One X, esperienze di gioco in 4K

Ecco la nuova X-Box One X, esperienze di gioco in 4K

Saba Mula
Giugno 19, 2017

"La X-Box One X è la console più potente che sia mai stata costruita - ha detto dal palco Phil Spencer, responsabile della divisione X-Box di Microsoft - definisce nuovi standard di qualità non solo per i giocatori ma anche per i creatori di giochi".

Nuova Xbox in arrivo, Xbox One X si propone di sbaragliare e rivoluzionare del tutto il mercato dei videogiochi con una grafica ad altissimo impatto in 4k. Così come la quantità della RAM, la sua velocità e quella del disco fisso.

Negli ultimi mesi di questo 2017 vedremo come Microsoft gestirà il lancio della console e se questo tipo di marketing riuscirà ad incrementare le unità vendute, soprattutto in aree dove negli ultimi anni Xbox ha avuto molte difficoltà. Logicamente le esclusive Xbox One X non si fermano a Forza Motosport, ma proseguono con Sea of Thieves, State of Decay 2, Metro Exodus e Crackdown 3. Se oggi gioco di più su PS4 che su Xbox One non è per le esclusive Sony, ma perché i rapporti di forza sui titoli di terze parti multipiattaforma si sono invertiti, ancor più dopo che ho fatto mia una PS4 Pro. La Xbox One X offre inoltre il massimo dell'intrattenimento in 4K con 4K Ultra HD per Blu-ray X e contenuti in streaming, HDR per i giochi e i video, e il supporto Dolby Atmos.

Presentata all Electronic Entertainment Expo 2017 a Los Angeles, sarà disponibile a partire dal 7 novembre con un prezzo di 499 euro. Le dimensioni della console la rendono anche la più piccola di sempre.

Con la nuova generazione di Xbox One l'azienda americana promette di portare nei salotti dei propri clienti i videogame in 4k a 60fps (frame al secondo) grazie alla nuova soluzione di CPU e GPU realizzate appositamente da AMD e dotate di 12GB di memoria GDDR5 (di cui 9 dedicate ai giochi, rispetto ai 5 della console attuale) che, con i suoi 6 teraflop di potenza, si avvicinerà abbastanza alle capacità di un PC da gaming di fascia medio/bassa. X è infatti compatibile con tutti i titoli usciti per la piattaforma Xbox One che potranno usufruire dell'4K tramite aggiornamenti software.