Chicago PD, inizia la terza stagione: le anticipazioni di lunedì 19 Giugno

Chicago PD, inizia la terza stagione: le anticipazioni di lunedì 19 Giugno

Saba Mula
Giugno 19, 2017

I telespettatori scopriranno cosa è accaduto ai personaggi di Jesse Spencer e Taylor Kinney e daranno il benvenuto a Steven R. McQueen che interpreterà il "novellino" Jimmy Borelli.

Stasera su Italia 1, dalle ore 21.10, triplo appuntamento in prima visione (su una rete in chiaro) per la terza stagione di Chicago P.D.

L'universo televisivo ambientato a Chicago e firmato dal pluripremiato produttore Dick Wolf approda su Italia 1: dal 19 giugno, ogni lunedì in prima serata e in prima visione in chiaro va in onda la terza stagione di Chicago PD per tenerci compagnia nel corso di questa estate. Il suo partner viene infatti rapito durante un'operazione sotto copertura per catturare un noto trafficante di droga e coloro che lo hanno preso chiederanno a Voight di mandare un agente donna a parlare con loro. Cosa ne sarà di lei in Chicago PD 3? Grazie a Chicago PD si riaccenderanno i riflettori sul distretto 21 del Dipartimento di Polizia di Chicago. Tra i membri dell'unità c'è la coppia composta da Jay Halstead (Jesse Lee Soffer) ed Erin Lindsay (Sophia Bush) e quella formata da Alvin Olinsky (Elias Koteas) e Adam Ruzek (Patrick John Flueger).

La terza stagione promette nuovi twist, colpi di scena e complicati casi da risolvere: new entry nel cast Clancy Brown; ricordiamo che il 21° episodio di questa terza stagione apre le porte a un nuovo spin-off del franchise, Chicago Justice, che è stato prodotto per una sola stagione. Per liberare il detective Halstead, i malviventi propongono uno scambio e si fa avanti Lindsay che, alla fine, decide di accettare le condizioni imposte da Voight e torna a lavoro. Durante un inseguimento a piedi con Roman, Burgess trova il corpo di un bambino all'interno di un vecchio frigorifero. Le indagini portano a Rogers Park, quartiere abitato da una piccola comunità molto unita. La situazione si complica quando viene rapito un altro bambino. Nel frattempo Lindsay riceve l'ordine di tagliare tutti i contatti con Bunny.