Laporta a sorpresa: 'L'Inter è stata ad un passo da Messi'

Laporta a sorpresa: 'L'Inter è stata ad un passo da Messi'

Minervino Buccola
Giugno 16, 2017

Una lunga intervista con tanti spunti di riflessioni e alcune confessioni incredibili. Joan Laporta, ex presidente del Barcellona, si è raccontato al The Guardian, riavvolgendo il nastro e parlando soprattutto dei trionfi della sua gestione tinta di blaugrana. L'Inter aveva fatto una grossa offerta, era disposta a pagare la clausola di rescissione di 150 milioni di euro. Mi sono però sempre sentito rassicurato da suo padre, Jorge. Gli dissi che l'Inter avrebbe dovuto pagare la clausola perchè io non lo avrei mai venduto.

Laporta 'lavò il capo' a Messi senior ed indirettamente alla 'Pulce', facendo sfumare il sogno interista: "Spiegai a Jorge che Lionel qui sarebbe stato felice, avrebbe raggiunto la gloria". Che il figlio al Barcellona era destinato a diventare il più grande calciatore della storia e con noi avrebbe avuto la squadra per poterci riuscire. Ai tempi, infatti, l'allora numero 1 dell'Inter ripeteva sempre la stessa frase ogni volta che gli veniva chiesto del fenomeno argentino. A spaventarlo, a questo punto solo apparentemente, era la clausola da 150 milioni. Parole importanti che fanno crescere il rimpianto tra il pubblico nerazzurro.