Al via la seconda stagione di

Al via la seconda stagione di "Non Uccidere"

Prospero Rigali
Giugno 12, 2017

La seconda stagione della serie noir "Non uccidere" con Miriam Leone nelle vesti di Valeria Ferro, l'ispettore della squadra omicidi della Mobile di Torino chiamata a fare luce su una serie di torbidi delitti consumati tra mura domestiche e piccole comunità chiuse infatti, andrà in onda da oggi, 12 giugno 2017, su Rai2.

Per la lavorazione sono stati impegnati più di 200 professionisti tra capi reparto, tecnici e maestranze.

Dal 1° Giugno in anteprima esclusiva tutti gli episodi della seconda stagione su Raiplay e dal 12 giugno in prima serata su Rai 2. La serie partirà in prima TV su Rai2, il 12 giugno alle 21,15 e sarà nuovamente disponibile su Rai Play, puntata dopo puntata, successivamente alla messa in onda su Rai2, con le consuete modalità di visione non lineare, oltre all'intera prima stagione e contenuti esclusivi (backstage, interviste, extra). Il suo passato racconta di una ferita che risale all'adolescenza, quando sua madre Lucia era stata condannata per l'omicidio del marito. E, sul finale di stagione, la scoperta: quell'uomo non era il suo vero padre. Susanna era riuscita a fuggire di casa con il figlio Federico trovando rifugio in un centro di assistenza per donne maltrattate in cui tutte le ospiti vivono in incognito. La madre Lucia è stata scarcerata e lei ha scoperto che l'uomo che aveva ucciso non era suo madre, ma improvvisamente la stessa Lucia scompare nel nulla. Alessia Randi, un'operatrice del centro antiviolenza molto legata alla vittima, è convinta che Dario sia riuscito a risalire all'indirizzo del centro e a mettersi in contatto con Susanna per ucciderla.

Non uccidere 2 trama: cosa succederà nella nuova stagione?

Cosa succederà nella seconda stagione di Non Uccidere? Ecco cosa prevede la trama della fiction Rai in onda da oggi, giovedì 12 giugno 2017. Se possiamo affermare che questo ultimo anno seriale italiano sia stato contrassegnato da un clima di "rinascita" grazie ai tanti prodotti originali di ottimo livello, Non Uccidere può essere considerato il pilota di questo nuovo corso della Rai. L'ispettore Valeria Ferro ha avviato le indagine per il ritrovamento della madre e quello che scoprirà sarà una brutta sorpresa. La scomparsa del personaggio interpretato da Monica Guerritore è dettata dall'esigenza di fare a meno della attrice, che ha interrotto la sua collaborazione con gli autori e i produttori di Non uccidere dopo aver manifestato una serie di divergenze creative. Intanto, sollecitata dal fratello, Valeria comincia ad indagare sulla scomparsa di sua madre e intuisce che molto probabilmente si tratta di un rapimento: una scoperta che potrebbe rivelare la sorte di sua madre la getta nel panico già al termine del primo episodio.

"Non Uccidere" ci ha mostrato diverse volte che l'animo di Valeria oscilla fra la determinazione e la fragilità. I due nuovi ingressi nel cast di Non uccidere 2 sono Martina De Santis e Federico Pacifici.