Teverola, investe e uccide un uomo di Aversa: poi scappa in commissariato

Teverola, investe e uccide un uomo di Aversa: poi scappa in commissariato

Aldobrando Tartaglia
Giugno 2, 2017

La vittima è un uomo di 45 anni investito da una fiat punto che proveniva da Aversa in direzione Caserta. Viveva nelle palazzine popolari situate in prossimità del luogo dell'investimento. I sanitari giunti sul posto hanno potuto solo constatare il decesso. Al momento sono ancora in corso indagini per cercare di stabilire la dinamica dell'incidente.

Secondo una prima ricostruzione, intorno alle 22.30, il 52enne stava attraversando la strada che segna il confine tra le due città, all'altezza del distributore Esso, quando è stato travolto dalla vettura. L'investitore dopo l'incidente ha lasciato i documenti all'interno e successivamente si sarebbe costituito al Commissariato. A causa dell'impatto, il pedone è sbalzato andandosi a schiantare contro una Seat Ibiza. Al Moscati è ripresa la discussione degenerata in rissa e sedata grazie all'intervento dei vigilanti presenti.