IRAQ - Esplode autobomba: primo bilancio 10 morti e 22 feriti

IRAQ - Esplode autobomba: primo bilancio 10 morti e 22 feriti

Prospera Giambalvo
Mag 30, 2017

L'attentato si è consumato pochi giorni dopo l'inizio del Ramadan, il mese sacro dei musulmani durante il quale è praticato il digiuno durante le ore diurne: al tramonto bar e ristoranti si riempiono rapidamente di avventori, tra cui molte famiglie. Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso la terribile esplosione. Il terribile momento dello scoppio è stato ripreso da alcune telecamere di sicurezza. Il bilancio è di 15 morti e 27 feriti.

L'esplosivo si trovava all'interno di una macchina parcheggiata nei pressi del locale scelto come obiettivo.

Poco dopo la prima esplosione, una seconda autobomba è saltata nella zona di Karkh dove è stata preso di mira un ufficio governativo. L'attacco viene rivendicato dall'Isis. Il primo attacco arriva mentre i miliziani jihadisti dell'Is si trovano in difficoltà, cacciati dalle truppe irachene da quella che è una delle loro ultime roccaforti, la città settentrionale di Mosul.