Fiorentina, Della Valle pensa alla cessione:

Fiorentina, Della Valle pensa alla cessione: "Non mi diverto piú"

Minervino Buccola
Mag 26, 2017

Il malumore dei tifosi va capito ma la proprietà, almeno da parte di Andrea Della Valle, ha intenzione di proseguire. Diego Della Valle è chiaro sul futuro della Fiorentina. "Se tutta la città la pensa in questo modo si prenderanno le giuste e dovute decisioni", ha concluso il patron della Fiorentina, che mai come mai potrebbe prendere seriamente in considerazione la possibilità di vendere la società.

Momento delicatissimo per la Fiorentina, che sabato sera ha rimediato l'ennesima sconfitta stagione sul campo del Napoli. Un periodo non semplice, una situazione che fa, e farà riflettere. Anche se vedere le partite la domenica è una delle cose che mi crea un po' di tensione in senso assoluto; a me che di tensioni non soffro quasi per niente.

Diego Della Valle parla ai microfoni del 'Corriere della Sera' della protesta dei tifosi: "Se i tifosi che contestano sono tanti, è ora di valutare".

"La Fiorentina l'ho comprata io, poi da qualche anno mi sono completamente allontanato dalla gestione". La domanda che gli faccio è questa:dove sta il divertimento in tutto questo? "Il gioco vale la candela?" Ho vissuto anche io questi sei mesi un po' turbolenti. "Work in progress, ci saranno senz'altro sviluppi riguardo a questa vicenda che tiene sulle spine tutto il popolo viola".