Zielinski:

Zielinski: "Secondo posto? Ci crediamo ancora. L'anno prossimo vorrei lo Scudetto"

Aldobrando Tartaglia
Mag 25, 2017

Piotr Zielinski è stato intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli.

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss, il centrocampista polacco ha affermato: "Siamo contenti per i record superati in questa stagione, ma vogliamo il secondo posto e abbiamo intenzione di crederci fino alla fine". Dobbiamo andare a Genova per vincere, sperando che la Roma perda la propria gara.

Scudetto? "Faremo di tutto per vincere lo scudetto, per una città come Napoli sarebbe un sogno". Anche i nuovi acquisti arrivati a gennaio hanno aiutato.

Niente scaramanzia - "Sono convinto che abbiamo una squadra con la quale possiamo battere tutti e vincere lo scudetto". "Pavoletti? è un calciatore molto simpatico e trasmette allegria al gruppo". Ieri si è svolta la solita doppia seduta del mercoledì, con la mattinata dedicata ai difensori ai quali si è aggiunto anche Hamsik e il pomeriggio destinato alla tecnica e alla tattica per chiunque. Sicuramente non farò tatuaggi, perchè non mi piacciono e non ne ho proprio. "Ognuno ha i suoi gusti, a Marek ovviamente piacciono di più".

Un bilancio di questa stagione.

Sulla prima stagione in azzurro: "Potevo dare qualcosa in più, ma come primo anno in una grande squadra come il Napoli posso essere soddisfatto. Milik ci darà una grossa mano e farà tanti goal nella prossima stagione". L'anno prossimo devo migliorare ancora, devo tirare di più in porta, è l'obiettivo per l'anno prossimo. "Magari una sua tripletta contro il Genoa, per un 3-3, andrebbe benissimo".

Sulla città: "Mi ha colpito il popolo di Napoli che vive il calcio ogni giorno". Ad inizio stagione sembravano aver 'soppiantato' Jorginho ed Allan, con questi ultimi che sono riusciti però, a campionato in corso, a prendere il posto da titolari affidandosi alla loro esperienza. "C'e' da fare un ulteriore salto di qualita' e sono certo che tutti insieme possiamo compierlo gia' il prossimo anno".