Carrara, motociclista travolge e uccide un sedicenne: tenta di fuggire, arrestato

Carrara, motociclista travolge e uccide un sedicenne: tenta di fuggire, arrestato

Prospero Rigali
Mag 19, 2017

Fortunatamente i carabinieri e i vigili urbani sono riusciti a rintracciare l'uomo che in sella alla sua moto ha travolto e ucciso il 16enne sulla strada statale Aurelia, in località Battilana alla periferia di Carrara. L'uomo, alla guida di uno scooter, non si è fermato dopo lo scontro. Per risalire al 37enne, originario di Carrara, senza un'occupazione stabile, piccole segnalazioni alle forze dell'ordine, si sono rivelate utili anche le immagini registrate dalle telecamere in strada: dalle riprese è stato possibile accertare che il motociclo coinvolto era un Yamaha Majestic 125 e anche a ricavare parte della targa. L'arresto questa notte intorno alle 4.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il giovane era sceso dal bus che lo riportava da scuola verso casa quando è stato travolto alle spalle da una moto che viaggiava a velocità elevata. Dopo aver sbattuto la testa sull'asfalto, non ha più ripreso i sensi e i genitori hanno scelto di dare il via alla procedura per la donazione degli organi. Amava stare in casa e leggere: grande la passione per la storia, le biografie di personaggi importanti e gli orologi.