Alitalia, Gubitosi e le sforbiciate ai costi

Alitalia, Gubitosi e le sforbiciate ai costi "Stiamo partendo dal carburante"

Bruto Chiappetta
Mag 17, 2017

"A Report, che solleva il caso di una incompatibilità del neo-commissario, Laghi - puntualizzano le stesse fonti in una nota - precisa che non ha mai avuto funzioni di gestione della compagnia aerea e non ha mai ricoperto ruoli di amministrazione, direzione o controllo di Alitalia-SAI, società attualmente sotto amministrazione straordinaria e per questo la sua nomina è perfettamente compatibile con gli incarichi precedenti, come avvenuto già in diversi altri casi di amministrazione straordinaria".

Per Ilva, Cdp è alleata con gli indiani di Jsw Steel e l'italiana Arvedi, oltre che con la Delfin della famiglia Del Vecchio (Luxottica). Il fatto che noi abbiamo chiuso accordi con tutte le compagnie per potenziare i posti e promuovere il turismo, significava semplicemente che loro non erano in grado di stare al passo con la rapidità con cui si muoveva la richiesta di Italia.

Delrio, litigai con ad, problema vero sono ricavi - "Ho litigato duramente con l'amministratore delegato di Alitalia perché accusava il governo italiano di non promuovere a sufficienza il turismo". Hanno sempre voluto concentrarsi sulle rotte nazionali. "Anche con un partner così pieno di risorse come è stato Etihad, non hanno fatto queste strategie, hanno preferito lamentarsi".

E sul futuro di Alitalia, Gubitosi ha aggiunto: "Puntiamo a rispettare il termine di 15 giorni dal 2 maggio per la pubblicazione del bando per le manifestazioni di interesse".

Proprio il bando, annunciato nei giorni scorsi, sarà validato dal ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda e pubblicato in Gazzetta ufficiale giovedì. Gli interessati - secondo il quotidiano finanziario - dovranno precisare anche quale soluzione intendono adottare, tra ristrutturazione, acquisto in blocco della compagnia, o solo di alcuni asset (inclusi beni, contratti e licenze).