Milan, il procuratore di Keita smentisce:

Milan, il procuratore di Keita smentisce: "Nessun accordo"

Minervino Buccola
Aprile 30, 2017

Keita e l'addio alla Lazio: tutti i retroscena sulla rottura di calciomercato e il mancato rinnovo.

Lo spagnolo di nascita, ma con origini senegalesi, sposerebbe perfettamente le richieste tattiche e tecniche di questa squadra.

Due di queste peraltro sono state veloci quasi quanto quelle di Keita dato che Belotti ne ha fatti tre sempre contro il Palermo in otto minuti, mentre Icardi ce ne ha messo uno in più per segnarne altrettanti all'Atalanta nel 7-1 di qualche settimana fa. Si tratta del forte esterno offensivo della Lazio, che non ha alcuna intenzione di rinnovare con i biancocelesti e il suo futuro potrebbe essere in maglia rossonera. Claudio Lotito vuole vendere il giocatore ad almeno 20 o 25 milioni di euro circa: soldi che verranno poi immediatamente investiti nuovamente sul prossimo mercato, probabilmente per prendere proprio il suo sostituto ed una prima punta.

Keita Baldé infatti per una domenica ha rubato i riflettori a Immobile e, dopo la doppietta del compagno, ha messo a segno addirittura una tripletta in appena sei minuti.