Borgomanero, uccide a coltellate la moglie e poi si suicida

Borgomanero, uccide a coltellate la moglie e poi si suicida

Aldobrando Tartaglia
Aprile 24, 2017

A Borgomanero, in provincia di Novara, un uomo di 85 anni ha ucciso a coltellate la moglie, anche'ella 80enne, e poi si è suicidato. Sono Piero Mora, 84 anni, e Margherita Cerutti, 83 anni. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire cosa possa essere successo questa mattina. I parenti, sotto choc, hanno riferito ai militari che nulla faceva pensare a un gesto di questo tipo. Un fatto che ha destato molto scalpore, perché Mora era conosciuto da tutti come una persona mite, benvoluta da tutti: da anni, dicono nella frazione, accudiva la moglie, vittima di una forte depressione, con grande attenzione.

Una tragedia che forse nasconde la paura della malattia e del futuro. Nel quartiere li avevano visti solo ieri uscire insieme per prendere un gelato. Al momento non sono state rese note le generalità dei coniugi.