La studentessa italiana Francesca Bisco trovata morta a Londra

La studentessa italiana Francesca Bisco trovata morta a Londra

Aldobrando Tartaglia
Aprile 15, 2017

La donna, 24 anni, di Adria, si trovava in Inghilterra da un anno e mezzo per studiare informatica e lavorava in una paninoteca.

Trovata senza vita nel suo letto dalla coinquilina con cui condivideva l'appartamento a Dalston, quartiere a Nord Est di Londra. La notizia ha lasciato nello sgomento la famiglia Bisco, che vive ad Adria. Grande lo sconcerto e il dolore di mamma e papà, che avevano adottato Francesca 19 anni fa. La ventiquattrenne, di origine etiope, era stata accolta dalla famiglia composta da un ortopedico che lavora a Porto Viro (Rovigo) e un'insegnante di matematica del conservatorio di Adria, con altri tre figli, due femmine e un maschio. Francesca Bisco a Londra si manteneva facendo la cameriera part time in alcune paninoteche della capitale britannica.

Sarà l'autopsia, già disposta dalle autorità londinesi, a dover dare indicazioni certe sulle cause della morte. La notizia ha creato sconcerto in città, a pochi giorni dalla tragedia di Carlotta Portieri, morta in circostanze non ancora chiarite, in Cina.