Omicidio Vicenza, marito uccide moglie a Camisano: Arrestato

Omicidio Vicenza, marito uccide moglie a Camisano: Arrestato

Aldobrando Tartaglia
Aprile 13, 2017

Questa volta siamo in Veneto, in provincia di Vicenza. L'uomo ha aggredito la consorte con un coltello e chiamato subito dopo il 112 per annunciare il delitto compiuto.

Camisano Vicentino - Femminicidio questa notte a Camisano, dove un uomo ha prima accoltellato la moglie, uccidendola, e poi ha chiamato i carabinieri, che lo hanno arrestato. Mirko Righetto, 48 anni, originario di Padova, e Nidia Licia Loza Rodriguez, 37 anni, origini colombiane ma cittadinanza italiana, erano sposati. Non sono ancora noti i dettagli dell'omicidio, e neppure quali possano essere state le cause scatenati della violenta aggressione dell'uomo contro la moglie.

L'omicidio è avvenuto all'interno dell'abitazione privata della coppia. Per tutta la mattinata la casa l'area in cui si trova la villetta, in una zona residenziale del paese, è rimasta isolata da un nastro adesivo, sistemato dai carabinieri, per tenere lontani cronisti e fotografi.