Roma, Spalletti:

Roma, Spalletti: "Meritavamo di passare. Quelli del Lione erano sempre per terra"

Prospero Rigali
Marzo 17, 2017

Il tecnico lancia delle critiche a Dzeko, non particolarmente in gara: "Dzeko è mancato?" Viste come sono andate le partite, magari si poteva azzardare a fare qualcosa di diverso per cercare di dare stimoli e una novità in più alla squadra, ma poi si è continuato così per le tante partite ravvicinate. In questa conta di tutte queste partite qualcosa ho sicuramente sbagliato. Questa è una squadra forte, ingenua in alcuni momenti ma forte. Parlare di scudetto sarebbe un'inutile presa in giro, Nainggolan e compagni dovranno far di tutto per blindare il secondo posto, utile alla società per fare cassa con i soldi di una Champions a cui la Roma parteciperebbe da comprimaria, ma non ai tifosi che rimarrebbero con un pugno di mosche in mano.

Verso la fine della partita, sempre a quanto ripreso dalle telecamere, sembra che Spalletti abbia detto: ' Branco di finocchi', parlando proprio dei giocatori francese. A volte non si riesce ad avere quel mestiere richiesto da queste partite. "Il Lione ha offerto un brutto spettacolo con delle continue perdite di tempo, ci vorrebbe il tempo effettivo".

"Quando ero a Miami a Pallotta per discutere del mio ritorno, il presidente mi mostrò degli sms di alcuni giornalisti che gli scrissero di pensarci bene perché io ero pericoloso". Se il presidente me lo manda te lo faccio vedere il messaggio, so anche chi glielo ha mandato. "La prima punizione hanno fatto un blocco e abbiamo preso gol, non vedo la differenza tra l'andare fuori e la lotta che c'è stata in campo". Il 2-1 dell'Olimpico non è bastato ma anche qui, come all'andata, fare di più era certamente nelle possibilità di una squadra che troppo spesso appare come una bella incompiuta.

Cosa si dice alla squadra dopo una partita così? La penna del mio rinnovo di contratto ce l'hanno in mano i calciatori. Questa analisi è quella più corretta da fare. Abbiamo analizzato gli errori dell'andata, è tempo perso tornare indietro, quindi guardiamo avanti. Noi vincemmo 7-0 con il Catania e scoppiò un casino, l'Inter ha battuto l'Atalanta con lo stesso risultato e solo complimenti. E' una roba che non capisco, è bruttissimo. "Qui hanno anche chiamato i dottori, una cosa bruttissima.e poi si parla dei nostri arbitri".

FUTURO - "Io vi aspetto domani l'altro in conferenza stampa".