Giuntoli furibondo:

Giuntoli furibondo: "Decisioni arbitrali vergognose"

Aldobrando Tartaglia
Marzo 3, 2017

La società azzurra si è presentata ai microfoni di Rai Sport nelle veci del direttore sportivo Cristiano Giuntoli.

ATTACCO ALLA RAI - Il silenzio stampa il Napoli lo rompe con un tweet, indirizzato alla Rai. Parere condiviso da Pepe Reina, infuriato: "La Juve ha avuto una marcia in più ma il risultato è stato cambiato dalle decisioni arbitrali - è la pesante accusa del portiere spagnolo - Sul rigore di Cuadrado dovevo sparire?" Il ds ha usato toni molto duri nei confronti dell'arbitraggio di Valeri che ha concesso due rigori alla Juventus: "Ci sembrava il caso di fare i complimenti ai ragazzi, sconfitti da decisioni vergognose e questo ci dispiace perché fa male al calcio italiano. Non c'è né il primo né il secondo rigore, si è visto chiaramente". "Oggi perdiamo per decisioni vergognose, cose che sconfiggono il calcio italiano".

"Abbiamo fatto un buon primo tempo, tenendo bene il campo e mettendo in difficoltà la Juventus - ha commentato Reina a fine partita -. Ora cerchiamo di fare il nostro meglio contro la Roma in salute, dobbiamo fare una grandissima partita".

La semifinale di andata di coppa Italia fra Juve e Napoli si è chiusa con il successo per 3-1 dei bianconeri, ma soprattutto con il solito strascico di polemiche, con gli ospiti su tutte le furie contro l'arbitro.