Juventus-Empoli, Allegri:

Juventus-Empoli, Allegri: "Bonucci a disposizione, Khedira e Buffon riposano"

Aldobrando Tartaglia
Febbraio 25, 2017

Anticipo 26a giornata. Settimana davvero intensa per i bianconeri che hanno dovuto fronteggiare, non solo gli avversari ma anche le polemiche interne nate dal dissidio tra l'allenatore Max Allegri e il difensore Leo Bonucci che nella partita di una settimana fa non se le sono mandate a dire, anzi si sono reciprocamente mandati a quel paese durante la partita col Palermo. Di fronte si troveranno l'Empoli, squadra che fatica in fase offensiva ma che in difesa ha grande solidità.

Massimiliano Allegri medita di cambiare la Juventus per la partita di domani con l'Empoli in campionato. La Juve, invece, è una delle due squadre che nei cinque maggiori campionati europei ha vinto tutte le gare interne in stagione: a farle compagnia c'è un'altra italiana, la Roma.

La Juventus sabato 25 febbraio a partire dalle 20:45 affronta l'Empoli.

Probabile formazione Juventus (4-2-3-1): Neto; Dani Alves, Rugani, Bonucci, Asamoah; Marchisio, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Pjaca; Mandzukic. Non siamo ancora passati in Champions, la Fiorentina ne è un esempio. Dunque la formazione dei toscani nn cambia rispetto al solito: c'è sicuramente il dubbio che riguarda l'attacco, perchè Mchedlidze sarebbe titolare in condizioni normali ma arriva da un acciacco, e dunque potrebbe lasciare il posto a Maccarone che farà coppia con Pucciarelli, il quale si è ripreso la maglia da titolare a scapito di Marilungo. Promozione dal primo minuto per i match-winner Pjaca e Dani Alves, possibile impiego a centrocampo di Marchisio e Rincon, con Khedira a riposo. Juventus-Empoli sarà disponibile anche in streaming gratis su tablet, pc e smartphone grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play.