Circumvesuviana, treno a fuoco a Salice

Circumvesuviana, treno a fuoco a Salice

Aldobrando Tartaglia
Febbraio 9, 2017

Un incendio in Circumvesuviana, un guasto alla funicolare di Chiaia, e dei problemi sulla Linea 1 hanno reso molto difficili i collegamenti tra le varie zone della città.

L'episodio più grave è quello che si è registrato lungo la linea della Circumvesuviana. L'episodio è avvenuto intorno alle 9. Prima il capotreno è stato costretto a una prolungata sosta alla fermata di Pratola a Pomigliano d'Arco (Napoli) a causa di un malore accusato da una donna, per la quale è stata necessario l'intervento di un'ambulanza del 118. Come se non bastasse, è poi toccato ad un treno della Metro della linea 1 partito da Piscinola e diretto a Napoli Garibaldi. Non si conosce al momento la ragione delle fiamme. Insomma, un netto ritardo che si è acuito con il successivo problema a Casalnuovo dove i pendolari hanno sentito puzza di fumo. Per un guasto alle porte di accesso il servizio è stato, infatti, sospeso dalle 9 alle 10 e 30 di questa mattina. Ripresa la corsa lo stesso treno si è fermato nella stazione di Salice per guasto alle resistenze.

Spavento e tanti passeggeri bloccati sui binari dell'intera tratt, a in attesa che la situazione torni alla normalità e la circolazione ritorni regolare.