Adriano Celentano:

Adriano Celentano: "Le serate evento saltate per rispetto del pubblico"

Quintino Maisto
Febbraio 9, 2017

Dopo l'appuntamento che ha visto il 'Molleggiato' e la 'Tigre di Cremona' protagonisti il 12 dicembre 2016 di uno speciale sulla prima rete della tv di Stato, gli accordi prevedevano che i due big della musica italiana tornassero su Rai 1 con una doppia serata alla quale, però, non avrebbero partecipato fisicamente.

Mina e Celentano su Raiuno dovevano essere l'evento del 2017: le due serate previste in primavera sono state però annullate. Si stanno pensando delle soluzioni, vedremo. Sull'argomento si era già espressa anche la moglie di Celentano, Claudia Mori affermando "È stato Adriano a chiedere alla Rai di rinunciare al progetto: ha ritenuto che fosse un po sbagliato per il pubblico". Un altro è mettere in piedi due show soltanto con i materiali delle Teche: sarebbe arduo. Per questo ha chiesto alla Rai di non fare i due speciali, per adesso.

"Non mi piace per niente il modo in cui è stata divulgata alla stampa la verità sulla messa in onda delle due serate dedicate a 'Mina-Celentano'" spiega sul suo blog in una missiva di fuoco indirizzata al direttore del primo canale che, alcuni giorni fa, parlava di un progetto lasciato "in stand-by".

E ancora: "La settimana scorsa dissi a Claudia di fare due telefonate: la prima alla Rai e subito dopo a Mina o a Massimiliano Pani per metterli al corrente di quanto avevo deciso". "Le ragioni del mio ripensamento sono dovute esclusivamente a una forma di rispetto nei riguardi del pubblico" ha spiegato, sottolineando come ritenesse problematico basare un intero programma su materiale di repertorio e montaggio.

Le dichiarazioni di Adriano Celentano continuano con un attacco ad Andrea Fabiano e alla Rai: 'Senza contare poi la marea di Spot che avrebbe preceduto 'l'arrogante spettacolo' di chi non c'è.

Annunciati in pompa magna lo scorso autunno in occasione dell'uscita dell'album, sono saltati gli spettacoli in diretta di Mina e Celentano su Rai1: il gran ritorno della coppia in Rai era previsto dopo il Festival di Sanremo, in primavera, ma al momento è stato accantonato. Questa è la verità dei fatti. "Certo, mi rendo conto che rifiutare due prime serate su Raiuno con tutto l'apporto pubblicitario che ne conseguirebbe a beneficio del disco, per qualcuno è uno scandalo".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.