AGGIORNAMENTO Rapina Bcc a Cosenza

AGGIORNAMENTO Rapina Bcc a Cosenza

Aldobrando Tartaglia
Gennaio 12, 2017

La BCC presa di mira difronte le piscine di Campagnano a Cosenza. Intorno alle 15.30 due persone a volto coperto e armate di taglierino sono entrati nella filiale del Credito cooperativo Centro Calabria, sita in via Panebianco, e hanno minacciato i dipendenti e i clienti.

Hanno poi atteso per circa quindici minuti l'apertura della cassaforte, regolata con un congegno a tempo. Sul posto sono giunti gli agenti della Mobile guidati dal dirigente Giuseppe Zanfini che si sono messi subito sulle tracce dei malviventi iniziando a visionare i filmati delle telecamere di sorveglianza. Le forze dell'ordine indagano per risalire agli autori. Quindi hanno preso il denaro e si sono dati alla fuga a piedi.