Messi: tagliata in due la statua a Buenos Aires

Messi: tagliata in due la statua a Buenos Aires

Prospera Giambalvo
Gennaio 11, 2017

Ecco perché Rocky Balboa, nella sua saga cinematografica, arriva a quel punto di notorietà.

Spiacevole episodio quello accaduto ieri a Buenos Aires. Chissà che dolore adesso che quell'opera è stata buttata giù. Un gesto brutto che si aggiunge ad un periodo nero che sembra non finire più per il calciatore del Barcellona e della nazionale Argentina.

La statua di Messi decapitata: testa e gambe mozzate.

La statua, inaugurata a giugno dell'anno scorso, era stata eretta in onore del cinque volte pallone d'oro per convincerlo a non abbandonare la nazionale dopo la sconfitta con il Cile in Copa America. Le immagini del monumento deturpato hanno subito fatto il giro del web con il Comune di Buenos Aires che ha già comunicato, come annunciato dalla stampa locale, di aver messo in programma l'immediato restauro dello stesso. Lionel Messi statua tornerà come nuova ma l'uomo?