Maltempo neve Italia sotto zero, perché fa così freddo

Maltempo neve Italia sotto zero, perché fa così freddo

Aldobrando Tartaglia
Gennaio 11, 2017

In Puglia si registra la situazione più ostica, con l'emergenza gelo che sta facendo propendere il presidente della Regione Michele Emiliano per la richiesta dell'intervento dell'esercito allo scopo di sgombrare le strade dalla neve caduta in questi giorni. E' stata questa l'ondata di gelo più intensa del millennio, che non è però ancora terminata. "Nel proseguo della settimana è atteso uno smorzamento del freddo entro giovedì con temperature che torneranno finalmente nella normalità sulle regioni centro-meridionali, mettendo così fine alle criticità di questo periodo" - concludono infine da 3bmeteo - "Sono comunque attesi altri impulsi perturbati in discesa da Nord che potranno dar luogo a nuovi rapidi peggioramenti a cavallo del weekend, specie al Centro Sud, seppur con quota neve in rialzo a quote di montagna".

Ma quali sono le città i cui tetti verranno imbiancati dalla neve?

Meteo del 8 gennaio. Venti in indebolimento ma freddo insistente Previsioni
Maltempo neve Italia sotto zero, perché fa così freddo

La storica irruzione di aria artica sull'Italia inizia ad esaurirsi, ma non a finire completamente. Stavolta sarebbe aria artico-marittima, meno gelida di quella continentale, con traiettoria più ad ovest che andrebbe a coinvolgere anche le nazioni dell'Europa Occidentale prima di affondare sul Mediterraneo. Ancora freddo, dunque, sull'Italia che batte i denti. L'obiettivo di queste nuove colate d'aria fredda, ma non gelida, sarebbe il Centro-Sud con occasione per nuove nevicate a bassa quota, mentre il Nord sarebbe più al riparo grazie alle Alpi. Il presidente dell'Associazione nazionale Presidi del Lazio Mario Rusconi ha detto che molti ragazzi del Galilei e del Giulio Cesare stamattina "non sono entrati perché ci sono ancora temperature glaciali". Martedì qualche fiocco in pianura anche al Nord, maltempo al Sud.