Nel Nisseno, lutto cittadino per i funerali di Maria Sofia e Gaia

Nel Nisseno, lutto cittadino per i funerali di Maria Sofia e Gaia

Aldobrando Tartaglia
Dicembre 30, 2016

In tantissimi hanno partecipato ai funerali nel Duomo di Gela.

Una chiesa gremita per l'ultimo saluto alle due bambine.

In tanti hanno atteso questa mattina l'arrivo delle due bare bianche per i funerali di Maria Sofia e Gaia Trainito, le due sorelline di 9 e 7 anni, uccise martedì scorso dalla madre, Giuseppa Savatta, in un raptus di follia omicida.

In chiesa accanto al padre, Vincenzo Trainito, visibilmente scosso, ci sono i parenti, gli amici. Struggenti, al termine della messa, i messaggi di una cugina, delle maestre Loredana (in un pianto dirotto), Paola e Daniela e dei compagni di scuola delle due bimbe. Particolare attenzione è stata rivolta alla più grande, Sofia, e ai suoi sogni di possedere un cucciolo di cane e di diventare, da grande, una insegnante di matematica.