Pogba, sapevo sarei tornato a Manchester

Pogba, sapevo sarei tornato a Manchester

Minervino Buccola
Dicembre 3, 2016

Rispondendo alle domande di 'SkySportsUk' nel corso di un evento promosso da Adidas, il nazionale francese ha ribadito un concetto già espresso la scorsa estate: "Ho il Manchester United nel mio cuore, Manchester è casa mia, quando me ne sono andato sapevo che sarei tornato". E' come se fossi andato in vacanza e fossi appena tornato.

Manchester è casa, Torino una parentesi vacanziera: così Paul Pogba ricorda la scelta di tornare all'Old Trafford dopo i quattro anni trascorsi con la maglia della Juventus. "Davvero. Non è cambiato niente, sono la stessa persona". I quattro titoli in bianconero non sembrano aver lasciato segni importanti nella memoria del calciatore più costoso di sempre. Eppure, nonostante i tanti successi, del periodo italiano il ricordo più vivido resta la sconfitta nella finale di Champions League, in finale contro il Barcellona. "Ho visto la coppa vicina a me, siamo stati così vicini a vincerla che mi ha reso ancora più affamato - ha spiegato Paul -". In un'intervista a Sky Sports News, l'ex centrocampista della Juventus ha rilasciato una strana dichiarazione, che quasi sminuisce il suo passato bianconero. Il presente invece è tutto rosso United.