Juventus, Marchisio:

Juventus, Marchisio: "Bonucci sa fare tutto, è completo"

Minervino Buccola
Dicembre 2, 2016

Dopo l'infortunio che l'ha tenuto fuori dai campi di gioco per mesi, Claudio Marchisio è tornato a disposizione della Juventus con già ottimi risultati.

Infine sulla qualità della rosa bianconera: "La qualità c'è sempre; cambiano le caratteristiche dei giocatori in rosa, ma il risultato è sempre lo stesso". Con Arturo Vidal, Andrea Pirlo e Paul Pogba abbiamo giocato tante partite insieme. Così Claudio Marchisio ai microfoni di Sky Sport."Com'è stato insegnato a me, ora lo tramando ai più giovani - haspiegato il regista bianconero - È un aspetto importante farcapire cosa voglia dire essere qui". "Non voglio fare percentuali sulla mia condizione atletica", ha concluso, "ma posso dire che rispetto a prima dell'infortunio, dopo una partita di grande sforzo, ci vuole un po' più di tempo per recuperare".

Nello spogliatoio la personalità non manca: "Non c'è bisogno di una fascia per essere capitani". A livello caratteriale ci sono persone che si fanno sentire quotidianamente nel gruppo, o altri che solo con lo sguardo capisci quando siano importanti.

Il centrocampista bianconero, ha pareggiato i conti, dopo che gli andalusi sono passati in vantaggio al 9′ di gioco. "Stiamo parlando di un calciatore completo e quando ho l'uomo addosso è lui che dà il via all'azione, ma lo faceva anche con Pirlo in campo". "Portare la fascia è una emozione, perché l'hanno indossata grandi campioni, e quando c'è stata l'occasione sono sempre stato orgoglioso e felice di farlo".