Jenni Galloni, la mamma pubblica foto choc su Facebook

Jenni Galloni, la mamma pubblica foto choc su Facebook

Saba Mula
Dicembre 2, 2016

Saranno probabilmente l'autopsia, fissata per domani, e l'esame tossicologico a svelare le cause del decesso. I coinquilini le avevano invano consigliato di andare al pronto soccorso e di farsi visitare, vista anche la gravidanza. Il ragazzo che l'ha trovata, dopo essere andato a chiederle se voleva qualcosa per pranzo, ha dato l'allarme al 118, che ha poi avvertito la Polizia. La ragazza, in passato, era stata segnalata per possesso di stupefacenti. Il che naturalmente non fa di lei una tossicodipendente (a meno di non pensarla come Giovanardi).

È finita su Facebook la foto del cadavere di Jenni Galloni, la 25enne incinta al quarto mese trovata morta lunedì a Bologna all'interno di in un appartamento che condivideva da poche settimane con tre studenti. Un messaggio di accuse a chi? La madre di Jenni Galloni l'ha pubblicata sul suo profilo per lanciare un grido di dolore su una morte assurda. Loro ovviamente lo chiameranno black humour, ma sappiamo che è la versione dello humour nero per coloro che non sanno far altro che ripetere la stessa battuta di circostanza letta e riletta in altre occasioni. Così facendo però anche lui finisce per autoassolversi, ovvero proprio le "colpe" addossate alla madre di Jenni.

L'autore del commento prende le difese della "famiglia" acquisita di Jenni, mettendo a nudo i problemi familiari della ragazza.