Un militare italiano muore per malore su nave missione Sinai

Un militare italiano muore per malore su nave missione Sinai

Prospera Giambalvo
Novembre 30, 2016

Si tratta del capo di 2^ classe Ivan Fabozzi, i cui familiari sono stati avvertiti della tragica vicenda.

Ha una storia da sportivo alle spalle, avendo militato nel Rugby Lunigiana, ed era anche i buona salute. I militari del Cima non erano propriamente suoi colleghi, visto che lui dipendeva dalla Spezia, ma lo conoscevano e sono rimasti davvero colpiti dall'accaduto.

Un militare della Marina italiana imbarcato su nave Sentinella dislocata in Sinai per la missione Multinational Force and Observers (MFO) e' morto a causa di un malore. Una notizia sconvolgente per quanti lo conoscevano come un uomo sempre sereno e disponibile verso gli altri. E ulteriori accertamenti si stanno facendo per chiarire le cause della morte di Fabozzi. Tanti i messaggi di cordoglio arrivati dagli amici che aveva sparsi in tutta Italia, per una scomparsa così improvvisa e tanti colleghi gli hanno dedicato la preghiera del marinaio, in modo simbolico.